Apple vs Android: due SO sempre in crescita!

Apple vs Android: due SO sempre in crescita! Hot

28 Gennaio, 2014  
1675   0   0   0   0   0
Commenti (0)

E' evidente che il mondo dei device mobili sia monopolizzato esclusivamente (al momento) da iOS e da Android, due sistemi per alcuni versi simili ma per altri estremamente diversi. Chi desidera un SO stabile, affidabile ed intuitivo sarà di sicuro maggiormente attratto dal mondo Apple cosi come chi desidera un SO particolarmente personalizzabile e non vincolato a schemi preimpostati dai vari vendor lo sarà verso il mondo Android.

Ma..senza entrare troppo nei dettagli...cos'è che i due sistemi invidiano al proprio antagonista?

iOS:

Scarsa personalizzazione.
In effetti tutti i possesori di iPhone o di iPad hanno tra le mani lo stesso device: Stessa testiera, stesso Launcher, stesso centro notifiche. Gli utenti Android, senza ricorrere a particolari modifiche del device, come ad esempio il JailBreak, hanno la possibilità di personalizzare praticamente ogni cosa, grazie a launcher alternativi e a widget di ogni tipo.

Store più "umano".
Quante volte vi è capitato di acquistare un App (magari anche a prezzi non proprio "miseri") e subito dopo rendervi conto che non era l'App che cercavate o che magari non è quella che fa al caso vostro? Beh..per i cugini Androidiani questo non è un problema dal momento possono richiedere il rimborso del prezzo pagato per un’applicazione entro un limite di 15 minuti da quando è stato effettuato l’acquisto.

Gestione dei file.
A meno che non si scenda a compromessi (tipo l'utilizzo dei vari cloud) è impossibile per un utente iOS avere sul proprio device dei file in locale (cosa utile quando si è in mobilità o quando non si dispone di nessuna connettività). Gli utenti Android hanno, inoltre, la possibilità di scaricare dal web qualsiasi tipo di file e gestirlo nel modo che si preferisce.

Android:

Sistema poco intuitivo:
Come abbiamo già accennato Android brilla particolarmente per la sua personalizzazione: la maggior parte delle volte però queste ultime peggiorano e appesantiscono l’ interfaccia e non solo,  molti produttori inseriscono interfacce personalizzate che imbruttiscono e “sporcano” il sistema operativo, cosa che con iOS non succede.


Servizi post vendita:
quando un dispositivo Apple si danneggia o ha un problema l’ assistenza (specie se fatta presso un Apple Store) è immediata e precisa, per quanto riguarda un terminale Android (a meno che non sia prodotto da importanti brand) dobbiamo solo sperare che il produttore abbia un assistenza adeguata.

AppStore:
Anche se lo store di Google è enormemente cresciuto negli ultimi anni, resta evidente che le applicazioni presenti su AppStore sono davvero tante (quasi 500.000) ma è la qualità a fare la differenza, le applicazioni per iOS sono tutte sicure e prima di essere pubblicate vengono filtrate anche in base ai contenuti e alla qualità (processo molto meno sentito per le app pubblicate in GooglePlay).

Concludendo appare evidente che tra i due SO non ci sia un vero e proprio vincitore ma bisogna ammettere che Android sta facendo passi da gigante evolvendosi sotto molti aspetti cosi come iOS che, specie nelle ultime release, è diventato un sistema molto meno rigido. A voi la scelta!

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Perchè non lo fai per primo?
Hai gia un account?
Commenti